Home / Lifestyle / Pantheon Underground

Pantheon Underground

Grungefest: la chitarra di Kurt suona ancora

La grande musica grunge torna finalmente sul palco. La prima edizione del Grungefest è pronta a spaccarvi i timpani. di Marco Nicolis IN QUESTO NOSTRO nuovo appuntamento mensile ho deciso di cambiare un po’ le carte in tavola, dando spazio non ad un solo gruppo ma addirittura ad un intero …

Read More »

La musica dei The Matt Project

musica-the-matt-project

C’è Prince, ci sono i Led Zeppelin e fanno capolino pure i Beatles. Tante influenze per uno stile unico, fresco e decisamente orecchiabile. di Marco Nicolis   A volte buttare un occhio su un post di Facebook, su un volantino, oppure raccogliere un semplice invito ad una serata con musica …

Read More »

Veronica Marchi e la sua storia scritta da una chitarra

Ha sempre vissuto di musica Veronica Marchi, cresciuta tra accordi di chitarra e dischi dei Queen. Interprete raffinata e talento purissimo, nel corso degli anni si è fatta conoscere ed apprezzare dai più. Fino ad approdare, lo scorso anno, sul palco della trasmissione televisiva X-Factor, che l’ha portata alla ribalta …

Read More »

Rock, Rock e ancora Rock

verona rock

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
Venti interviste ad artisti e a band che hanno movimentato in questi anni le nostre serate.  La cantautrice Veronica Marchi, ex-concorrente di X-Factor,  i punk A.c.t.h, ma anche i C+C=Maxigross, i Los Fastidios, gli Arthemis, i Riul Doamnei, Bullfrog e tanti altri ancora trovano spazio nel libro scritto a quattro …

Read More »

“The hooded guitar”,il chitarrista incappucciato

the hooded guitar marco angelo

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
Un cappuccio scuro, calato fin sotto gli occhi, una chitarra, l’energia e il ritmo del vero rock: ecco gli ingredienti principali della musica di “The hooded guitar”, nome d’arte di Marco Angelo, l’artista del mese che avete già sbirciato sulle pagine di #Pantheon75.   Partiamo da una precisazione, molti artisti …

Read More »

Degian, si scrive rock si legge cambiamento

degian

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
Nella rubrica di Pantheon Undergreound di questo mese ci sono Gianpiero Occhialini, in arte Degian, e il suo rock cantautoriale italiano: ve li racconta Marco Nicolis in questo articolo.   La ricetta per l’originalità artistica sta nel rock cantautorale italiano. Partiamo allora proprio dalla raccolta dei vari ingredienti per questa …

Read More »

I Greendale, in nome di Neil Young

greendale neil young

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
Pantheon Underground di questo mese ha scovato per voi i Greendale, cover band veronese che omaggia l’opera vasta e inimitabile di Neil Young, nella musica ma non solo.   Per cominciare a conoscere i Greendale, sfioriamo per un attimo il 2003, anno di pubblicazione del 27esimo (sì, proprio il numero …

Read More »

Mamaboy & The Connections, la musica non è uno scherzo

mamaboy & the connections

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
Tre ragazzi e una grande passione per il Blues: ecco i Mamaboy & The Connections, band veronese fresca fresca del primo EP e (prossimamente) tante uscite live.   Partire dalle radici più solide e consistenti della storia della musica moderna, seguendo le orme di Albert King, John Lee Hooker, Little …

Read More »

Il prog rock ritorna alle origini con i Perfect Pair

perfect pair

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
  Il rock progressivo, stile che rispecchia una buona fetta delle sonorità dei mitici anni 70, è stato caratterizzato nel tempo da un rapido aumento della sua complessità espressiva. In particolare, si è assistito ad un notevole incremento del numero delle tastiere, delle chitarre e degli effetti a disposizione delle …

Read More »

Be About, la scintilla della casualità

be about

Marco Nicolis

Marco Nicolis

Marco Nicolis, nato alla fine dei gloriosi anni ’80, dottore in Scienze della Comunicazione all’Università degli Studi di Verona. Calciatore fallito, ex-musicista incompreso, in compenso grande sognatore, spesso e volentieri ad occhi aperti. Un sorriso sempre stampato in faccia è il mio biglietto da visita. Mi considero una persona normale, infatti non sono né astemio né vegano. Uno dei miei grandi amori è la Fiorentina, ma qui non parliamo di bistecche.
Marco Nicolis
Nati quasi per caso (lo stesso nome tradotto dall’inglese ce lo ricorda) nel dicembre 2015, i nostri 4 ragazzi ferraresi, iniziano pian piano a farsi strada tra le note del genere pop – folk, facendosi accompagnare nel loro percorso dalle sempre ricche ed avvolgenti sfumature del blues. Partendo da qui, …

Read More »